Categorie

HO11079B MACCHI M33 50 A SCOPPIO

HO11079B MACCHI M33 50 A SCOPPIO 

Maggiori dettagli


347,46 € tasse incl.

HO11079B

Disponibilità: Questo prodotto non è più disponibile


Avvisami quando disponibile

30 altri prodotti della stessa categoria:

HO11079B MACCHI M33 50 A SCOPPIO 



Fornitore

 Manuale o Esploso 

 Ulteriori Informazioni

 







 

 

caratteristiche tecniche
apertura alare: 1.460 mm; lunghezza: 1.270 mm; superficie alare: 37,4 dm²; peso circa: 2.800 g; per motore a scoppio: 8 cc 2T / 11 cc 4T

funzioni RC
piano di quota, direzionale, alettoni, motore

descrizione
Macchi M33 è un idrocorsa (idrovolante da corsa) italiano costruito nel 1925 per partecipare al Coppa Schneider. Si tratta di un aereo monoposto con due galleggianti che furono sviluppati dall’azienda italiana Aeronautica Macchi. La competizione ebbe luogo nel 1925 a Baltimore, Maryland, negli Stati Uniti e parteciparono due modelli Macchi M33, con i piloti Giovanni de Briganti e il capo tenente Morselli. Dei due idrovolanti al via, solo quello pilotato da Giovanni De Briganti, completò la gara classificandosi terzo con una media di 271 km/h[2]. I due idrocorsa terminarono la loro carriera come velivoli da addestramento presso il Reparto Alta Velocità di Desenzano del Garda

Le caratteristiche di volo del modello Macchi M33 realizzato da Kyosho non hanno nulla da invidiare all’originale. Soprattutto le partenze e gli atterraggi sull’acqua affascinano sia il pilota sia gli spettatori. Il comportamento è docile e prevedibile, e fanno del Macchi M33 un modello davvero interessante.

L’ala è centinata in balsa. Tutte le parti sono molto leggere e colpiscono per la precisione nella fabbricazione. La fusoliera e i galleggianti sono realizzati in fibra di vetro e sono già verniciate. Tutte le parti in legno sono fornite già montate e rivestite in pellicola a più colori. Anche la gondola motore è realizzata in fibra di vetro ed è verniciata. Sull’acqua, il modello si sterza con il piccolo timone collocato sul direzionale.

I servocomandi degli alettoni sono collocati direttamente nell’ala per realizzare comandi corti dei piani mobili. L’impianto radio si installa attraverso l’apertura anteriore nella fusoliera, che viene poi chiuso con un tappo a prova d’acqua.

Si può usare un motore a scoppio a 2 o a 4 tempi. Il motore va collocato su due supporti motore in nylon antivibrante. Il serbatoio si trova direttamente dietro al motore nella gondola motore.

In aria Macchi M33 colpisce per il suo eccellente comportamento in volo e l’aspetto inconfondibile. A seconda della motorizzazione scelta, si possono effettuare tutte le manovre di volo pensabili. Il modello conferisce al pilota una sensazione di pilotaggio molto precisa. La partenza e l’atterraggio sull’acqua si effettuano senza problemi grazie al gradino di scivolamento nella parte inferiore della fusoliera.


caratteristiche
• riproduzione fedele del famoso idrocorsa italiano
• ala e coda in struttura centinata in balsa
• fusoliera in fibra, già verniciata
• parti in legno montate e rivestite in termoretraibile
• gondola motore e galleggianti in fibra già verniciate
• l'assemblaggio si termina in poco tempo
• doti di volo eccellenti
• minuteria e comandi inclusi nella confezione
• supporto motore antivibrante incluso
• serbatoio incluso

accessori necessari
• radiocomando a 5 canali
• 5 servi velocità < 0,12s, coppia> 30Ncm
• 2 prolunghe servo 100 cm
• 2 prolunghe servo 25 cm
• batteria ricevente
• motore a scoppio 8cc 2T o 11cc 4T
• elica adatta al motore
• carburante adatto al motore
• caricabatterie

target
espert

Carrello  

Nessun prodotto

Totale 0,00 €

Carrello Check out

Nuovi prodotti

Nessun nuovo prodotto in questo momento